Sei in RCSCUOLA.IT L'Ufficio

Ritorno ad Archivio

 

ATTI

UST REGGIO CALABRIA
EX PROVVEDITORATO AGLI STUDI REGGIO CALABRIA

ALLEGATI [CM 243/99 - Ripartizione]

Prot. 7213

Reggio Cal. 20/10/99
Affari Generali

URGENTE

Ai Direttori Didattici

Ai Presidi delle Scuole Secondarie
Di I° e 2° grado
della Provincia – Loro Sedi

Al Direttore del Conservatorio
Di Musica "F.Cilea" di
ReggioCalabria

Al Direttore
dell’Accademia di Belle Arti
di Reggio Calabria

Oggetto: C.M. n° 243 del 14/10/1999.-

Istruzioni amministrativo-contabili sulle seguenti materie:

  • artt. da 26 a 31 – CIN del 31/8/99. – Fondo dell’Istituzione Scolastica e indennità di direzione e di amministrazione. Ripartizione risorse relative al periodo settembre-dicembre 1999- Adempimenti applicativi;

  • chiarimenti in materia di utilizzazione delle risorse previste per gli anni finanziari 1997 e 1998 dalla C.M. n° 220 (prot. n° 27471/BL) dell’8.5.98;

  • chiarimenti in materia di assegnazione alle istituzioni scolastiche delle somme per l’anno finanziario 1998, giacenti presso le contabilità dei Provveditorati agli Studi, relative agli interventi didattici educati integrativi (IDEI).

Interpretazione autentica dell’art. 34 – comma 2 – del CIN n° 8/99/BL del 31 agosto 1999.

Si fa seguito alla circolare provveditoriale n° 5711 del 14 settembre 1999 con la quale è stata trasmessa la C.M. n° 214/99 riguardante le prime indicazioni applicative del CIN sottoscritto il 31 agosto 1999 e si invia, per opportuna conoscenza e per gli ulteriori adempimenti di competenza, la Circolare Ministeriale n° 243 del 14 ottobre 1999 (Ministero della P.I. – Gabinetto) relativa all’oggetto.

Con l’occasione si fa presente che in merito all’indennità di direzione e di amministrazione, lo scrivente con la suindicata circolare provveditoriale n° 5711 aveva richiesto alle SS.LL. di far conoscere a questo U.S.P. entro il 30 ottobre ’99 la consistenza numerica delle tipologie di riferimento di cui alla tabella B) allegata al CIN al fine di consentire l’esatta determinazione delle somme da attribuire a tale titolo a ciascuna istituzione scolastica.

Si sollecita, pertanto, l’invio della predetta segnalazione, ove le SS.LL. non avessero ancora provveduto, al fax n° 0965-871275 - Ufficio Ragioneria.

In ordine invece ai chiarimenti in materia di utilizzazione delle risorse previste per gli anni finanziari 1997/98 nonché in materia di assegnazione alle istituzioni scolastiche delle somme per l’anno finanziario 1998 relative agli IDEI si fa presente che il reparto Ragioneria di questo USP ha provveduto alla trasmissione con provveditoriale n.2107 del 16/6/99 della C.M. n° 220/98 (Fondo d’Istituto per l’Autonomia) e con provveditoriale n° 418 del 4/5/99 della C.M. n° 56/99 (Applicazione dell’art.26 comma 22 della L.448/98. Stanziamenti per gli IDEI).

Si fa riserva di ulteriori comunicazioni relative alla distribuzione dei fondi assegnati a questa Provincia, come da piano di riparto allegato alla suindicata C.M. n.243 in oggetto specificata.

Il Provveditore agli Studi
Dott. Giuseppe Ferrante

 
Ritorno HOMEPAGE
Up ©